News

Med-Or sostiene la mostra Digital Byzantium

La Fondazione Med-Or ha sostenuto nei giorni scorsi l’evento "Digital Byzantium", mostra di progetti digitali dedicati al patrimonio culturale materiale e immateriale bizantino, che si è tenuta a Venezia dal 22 al 28 agosto 2022.

La Fondazione Med-Or ha sostenuto la mostra “Digital Byzantium”, nell’ambito del 24° Congresso Internazionale di Studi Bizantini, che si è svolta dal 22 al 28 agosto a Venezia.

Attraverso un innovativo format ibrido che combina esposizione fisica, strumenti digitali e tour virtuali, Digital Byzantium è stata pensata per raccontare la memoria di Bisanzio, elemento comune a diversi paesi dell’area euroasiatica mediterranea.

L’iniziativa si sviluppa in una serie di progetti realizzati da istituzioni e centri di ricerca in Turchia e in Italia ed esplora il tema attraverso i diversi ambiti dell’archeologia, dell’arte, della storia, della letteratura, delle tradizioni folkloristiche e degli studi accademici.

Digital Byzantium consente al pubblico di fruire dei suoi contenuti anche da remoto, gettando un ponte tra passato, presente e futuro. La mostra è ancora visitabile sul sito dedicato.

Il sostegno a questa iniziativa rientra nelle attività che la Fondazione Med-Or sviluppa per la promozione del dialogo e della cooperazione tra paesi del Mediterraneo anche nei settori degli studi artistici, storici, scientifici e sociali.

Per visitare la mostra clicca qui.

Approfondimenti

Tensioni in Asia Centrale: l’irrisolto conflitto fra Kirghizistan e Tagikistan

Durante il vertice della SCO, nuovi scontri al confine tra Kirghizistan e Tagikistan. Dal Caucaso all’Asia Centrale, tornano a crescere le tensioni in alcuni paesi dell’area post-sovietica

Leggi l'approfondimento
Approfondimenti

Il discorso di Lapid alle Nazioni Unite e la soluzione dei due stati

Durante l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, il premier ad interim israeliano Yair Lapid è intervenuto pronunciandosi anche sulla complessa questione della soluzione dei due stati. Reazioni e commenti nell’articolo di Anna Maria Cossiga

Leggi l'approfondimento
Approfondimenti

Delhi e Dacca guardano al futuro

India e Bangladesh hanno siglato uno storico accordo di cooperazione che apre nuove prospettive nella regione. L’analisi di Guido Bolaffi

Leggi l'approfondimento