News

Arabæsque. Recital per pianoforte di Marouan Benabdallah

Il concerto del pianista Marouan Benabdallah promosso dall’Ambasciata del Marocco, dalla Fondazione Med-Or e dalla LUISS Guido Carli

Venerdì 24 giugno si è tenuto a Roma, presso il Campus di Viale Pola 12 della LUISS, il concerto “Arabæsque. Classical music from the Arab world” del pianista marocchino Marouan Benabdallah. L’iniziativa è stata promossa dall’Ambasciata del Regno del Marocco, in collaborazione con la Fondazione Med-Or e l’Università LUISS Guido Carli.

Arabæsque è un progetto musicale lanciato nel settembre 2014 con l’obiettivo di diffondere sulla scena concertistica internazionale la musica araba classica e di svelare, attraverso essa, un aspetto per lo più sconosciuto del mondo arabo.

Il progetto si basa su mutue scoperte: da un lato, aiuta il pubblico arabo ad apprezzare la bellezza della musica classica attraverso capolavori composti da autori arabi; dall’altro facilita il pubblico occidentale ad accedere ad un repertorio musicale nuovo ed emozionante.

Approfondimenti

Kosovo e Serbia richiamano l’attenzione sui Balcani occidentali

Cause e possibili sviluppi delle recenti tensioni tra Kosovo e Serbia. L’importanza della stabilità dei Balcani Occidentali per la sicurezza Europea. L’analisi di Antonio Stango

Leggi l'approfondimento
Approfondimenti

Il Mediterraneo centro di connessioni (sottomarine)

Il Mediterraneo, sempre più ponte tra Est ed Ovest, è centrale per la diffusione di infrastrutture internet sottomarine. L’analisi di Emanuele Rossi

Leggi l'approfondimento
Approfondimenti

La mediazione della Turchia nel conflitto russo-ucraino

Russia e Ucraina hanno firmato ad Istanbul un accordo per la creazione di un “corridoio del grano”. Cosa spinge la Turchia a fare da mediatore? L’analisi di Daniele Ruvinetti

Leggi l'approfondimento