News

Il Presidente Minniti incontra il Segretario Generale dell'Higher Education Council del Bahrein e l'Ambasciatore del Bahrein

Il Presidente di Med-Or, Marco Minniti, ha ricevuto presso la sede della Fondazione, alla presenza dell'Ambasciatore del Bahrein in Italia, Nasser Al Balooshi, il Segretario Generale dell'Higher Education Council del Bahrein, la Sceicca Raná Al Khalifa.

Il Presidente della Fondazione Med-Or, Marco Minniti, ha ricevuto giovedì 3 novembre la Sceicca Raná Al Khalifa, Segretario Generale del Consiglio per l'Alta Istruzione (Higher Education Council) del Regno del Bahrein, in visita a Roma per una serie di incontri istituzionali. Durante l'incontro - presenziato anche dall'Ambasciatore bahreinita in Italia, Nasser Al Balooshi - si sono esaminate varie ipotesi di collaborazione attuativa, che fanno seguito all'incontro in Bahrein dello scorso marzo tra il Presidente e la Sceicca. Tra le varie ipotesi, quella di realizzare una giornata dedicata alla cooperazione accademica e universitaria tra i due paesi, in collaborazione con il Miur a la Crui.

Approfondimenti

Calcio e politica: come cambiano i rapporti tra i paesi del Golfo

I mondiali di calcio in Qatar mostrano come nel corso degli ultimi anni siano mutate le dinamiche tra i paesi del Golfo e quanto sia cresciuto il loro ruolo, anche in ambito sportivo. Il punto di vista di Daniele Ruvinetti

Leggi l'approfondimento
Approfondimenti

COP27: risultati in chiaroscuro della conferenza sul clima

Si è chiusa in Egitto la Conferenza della Nazioni Unite sul Clima. Prese alcune decisioni storiche, resta alta la preoccupazione per l’aumento delle temperature del pianeta

Leggi l'approfondimento
Notizie

Italia, Niger. Europa, Africa. Due continenti. Un unico destino. L’evento della Fondazione Med-Or con Mohamed Bazoum

Giovedì 1° dicembre si è svolto alla Luiss Guido Carli l’evento “Italia, Niger. Europa, Africa. Due continenti. Un unico destino”, organizzato dalla Fondazione Med-Or con la partecipazione del Presidente della Repubblica del Niger, Mohamed Bazoum

Leggi la notizia