Approfondimenti

La crisi nel Mar Rosso e le implicazioni per l’Italia. Il seminario di Med-Or

La Fondazione Med-Or ha organizzato un workshop dedicato alla crisi nel Mar Rosso e alle sue implicazioni per l’Italia, con lo scopo di fornire una analisi approfondita delle dinamiche della regione, dei rischi principali e delle considerazioni chiave per la sicurezza e la stabilità internazionale e per l’Italia.

Mercoledì, 27 marzo 2024, la Fondazione Med-Or ha organizzato presso la propria sede il Workshop “La crisi nel Mar Rosso e le implicazioni per l’Italia”. Il seminario, che si è svolto a porte chiuse, ha rappresentato un’importante occasione per approfondire la comprensione di una delle regioni più critiche e strategiche del mondo, e per discutere le possibili azioni e policies che possono essere adottate per affrontare le sfide presenti e future.

Il workshop si è aperto con la presentazione e l’analisi dello Special Report “Il Mar Rosso e il Golfo di Aden: dinamiche, principali rischi e considerazioni chiave per l’Italia” curato da Umberto Tavolato, Senior Advisor della Fondazione Med-Or. Il Report ha fornito una analisi dettagliata della situazione nel Mar Rosso e nel Golfo di Aden, e del più ampio contesto del Corno d’Africa. La prima parte dell’evento ha visto gli interventi di autorevoli relatori, tra cui il Rappresentante speciale dell’UE per la regione del Golfo Luigi Di Maio, Umberto Tavolato della Fondazione Med-Or, Alex De Waal Direttore esecutivo della World Peace Foundation presso la Fletcher School of Law and Diplomacy, e Farea Al-Muslimi di Chatham House. Gli speaker hanno presentato approfondimenti sulle dinamiche regionali e le implicazioni della crisi in corso nel Mar Rosso, i fattori di rischio e le prospettive future per la regione, con un focus particolare sulle possibili conseguenze per l’Italia.

Durante la tavola rotonda successiva, i partecipanti hanno approfondito i temi emersi dal dibattito tra gli esperti nonché la comprensione delle sfide geopolitiche nel Mar Rosso e nella regione del Corno d’Africa, esplorando le possibili implicazioni per la comunità internazionale nel suo insieme e le ricadute a livello securitario, politico ed economico della crisi in corso. La Tavola Rotonda ha visto la partecipazione di rappresentanti istituzionali, del mondo economico e industriale.

Per scaricare il Report completo di Med-Or CLICCA QUI

Approfondimenti

La crisi nel Mar Rosso, gli Houthi e la posizione dell’Arabia Saudita

L’impatto della crisi Mar Rosso sugli equilibri regionali, la missione Aspides e la strategia saudita. Il punto di vista di Giorgio Cella.

Leggi l'approfondimento
Approfondimenti

La crisi in Medio Oriente e la campagna elettorale americana

Quale impatto sta avendo la crisi in Medio Oriente sulla corsa per la Presidenza degli Stati Uniti? Il punto di vista di Stefano Marroni

Leggi l'approfondimento
Eventi

“Italia, Europa, NATO e il futuro del Mediterraneo”. L’evento della Fondazione Med-Or

Il 13 marzo si è svolta al Centro Alti Studi per la Difesa una Tavola Rotonda di alto profilo dal titolo “Italia, Europa, NATO e il futuro del Mediterraneo” promossa da Med-Or e Casd.

Leggi la notizia