News

La Fondazione Med-Or firma un Memorandum of Understanding con il CIHEAM Bari

La Fondazione Med-Or ha sottoscritto un Protocollo d’intesa con il Centro Internazionale di Alti Studi Agronomici Mediterranei – Istituto Agronomico Mediterraneo di Bari

La Fondazione Med-Or ha sottoscritto un Protocollo d’intesa con il Centro Internazionale di Alti Studi Agronomici Mediterranei – Istituto Agronomico Mediterraneo di Bari. L’accordo è stato firmato dal Presidente della Fondazione Med-Or, Marco Minniti, e dal Direttore del CIHEAM, Maurizio Raeli.

Il CIHEAM di Bari è stato istituito nel 1962 d’intesa con il Governo della Repubblica Italiana e per iniziativa dell’OCSE e del Consiglio d’Europa con la missione di promuovere la cooperazione tra i Paesi mediterranei ed europei nel settore dell’agricoltura, mediante attività di formazione post-universitaria e di ricerca scientifica applicata nelle aree tematiche relative all’agricoltura, all’alimentazione sostenibile e allo sviluppo rurale, all’imprenditoria giovanile nel settore agro-alimentare e alla gestione integrata delle aree costiere.

Tramite il loro accordo, la Fondazione Med-Or e il CIHEAM Bari si impegnano ad avviare un rapporto di collaborazione in materia di promozione culturale, cooperazione internazionale e alta formazione, nonché ad attivare progetti relativi allo sviluppo dell’uso di nuove tecnologie nell’ambito agricolo, dell’agricoltura sostenibile e della sicurezza alimentare, con una visione comune del Mediterraneo allargato. Temi, questi ultimi, di grandi interesse e rilievo anche per la Fondazione.

Approfondimenti

Tensioni in Asia Centrale: l’irrisolto conflitto fra Kirghizistan e Tagikistan

Durante il vertice della SCO, nuovi scontri al confine tra Kirghizistan e Tagikistan. Dal Caucaso all’Asia Centrale, tornano a crescere le tensioni in alcuni paesi dell’area post-sovietica

Leggi l'approfondimento
Approfondimenti

Il discorso di Lapid alle Nazioni Unite e la soluzione dei due stati

Durante l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, il premier ad interim israeliano Yair Lapid è intervenuto pronunciandosi anche sulla complessa questione della soluzione dei due stati. Reazioni e commenti nell’articolo di Anna Maria Cossiga

Leggi l'approfondimento
Approfondimenti

Delhi e Dacca guardano al futuro

India e Bangladesh hanno siglato uno storico accordo di cooperazione che apre nuove prospettive nella regione. L’analisi di Guido Bolaffi

Leggi l'approfondimento