News

Med-Or: firmato accordo di collaborazione per la promozione culturale e dell’alta formazione con l’Università Campus Bio-Medico di Roma

La Fondazione Med-Or sottoscrive un Memorandum of Understanding con l’Università Campus Bio-Medico di Roma (UCBM) per la collaborazione in materia di promozione culturale, cooperazione internazionale e alta formazione

La Fondazione Med-Or ha sottoscritto un Memorandum of Understanding per la collaborazione in materia di promozione culturale, cooperazione internazionale, ricerca scientifica e alta formazione con l’Università Campus Bio-Medico di Roma (UCBM). L’accordo è stato firmato presso la sede della Fondazione a Roma dal Presidente di Med-Or Marco Minniti e, in rappresentanza dell’UCBM, dal Rettore Raffaele Calabrò e dall’Amministratore Delegato Andrea Rossi.

Nel perseguimento delle sue finalità, l’accordo quadro si propone di favorire il confronto e la cooperazione in campo scientifico, educativo e culturale, con lo scopo di rafforzare i legami e le relazioni tra l’Italia e i Paesi dell’area del Mediterraneo allargato, in particolare nei settori in cui l’Università Campus Bio-Medico di Roma vanta competenze ed esperienze di alto livello. Infatti, nello specifico, Med-Or si adopererà con UCBM nella promozione dell’innovazione scientifica e tecnologica, dell’alta formazione di studenti e professionisti provenienti dai paesi del Medio Oriente e dell’Africa, della sostenibilità e della cooperazione internazionale, mediante iniziative comuni di collaborazione e attraverso l’erogazione di borse di studio e borse di dottorato.

Il sostegno alla cultura e all’innovazione scientifico-tecnologica è uno dei pilastri delle attività di Med-Or. La Fondazione, infatti, è già attivamente impegnata nella promozione di iniziative di collaborazione con alcuni tra i più prestigiosi atenei italiani nell’ambito dell’alta formazione e della ricerca.

Firma Med-Or - UCBM
Approfondimenti

Calcio e politica: come cambiano i rapporti tra i paesi del Golfo

I mondiali di calcio in Qatar mostrano come nel corso degli ultimi anni siano mutate le dinamiche tra i paesi del Golfo e quanto sia cresciuto il loro ruolo, anche in ambito sportivo. Il punto di vista di Daniele Ruvinetti

Leggi l'approfondimento
Approfondimenti

COP27: risultati in chiaroscuro della conferenza sul clima

Si è chiusa in Egitto la Conferenza della Nazioni Unite sul Clima. Prese alcune decisioni storiche, resta alta la preoccupazione per l’aumento delle temperature del pianeta

Leggi l'approfondimento
Notizie

Italia, Niger. Europa, Africa. Due continenti. Un unico destino. L’evento della Fondazione Med-Or con Mohamed Bazoum

Giovedì 1° dicembre si è svolto alla Luiss Guido Carli l’evento “Italia, Niger. Europa, Africa. Due continenti. Un unico destino”, organizzato dalla Fondazione Med-Or con la partecipazione del Presidente della Repubblica del Niger, Mohamed Bazoum

Leggi la notizia