Approfondimenti

Si laurea la prima studentessa vincitrice di una borsa di studio Med-Or

La discussione, avvenuta il 5 luglio, rappresenta il coronamento della collaborazione tra Med-Or, l’Università LUISS e il Mohammed VI Polytechnic di Rabat

Il 5 luglio, presso l’Università LUISS Guido Carli di Roma, ha avuto luogo la laurea di Houda Merezak, studentessa marocchina vincitrice della borsa di studio promossa da Fondazione Med-Or in collaborazione con la LUISS e la Mohammed VI Polytechnic University di Rabat.

L’accordo siglato da Med-Or con le due università nel 2021, nato con l’obiettivo di promuovere iniziative culturali e rafforzare la cooperazione in ambito scientifico e accademico, si è concretizzato attraverso la concessione di una borsa di studio a diversi studenti marocchini del Mohammed VI Polytechnic, per finanziare un corso di Laurea Magistrale presso la LUISS.

La dottoressa Merezak è la prima studentessa del progetto a conseguire il titolo, nonché la prima borsista in assoluto a completare un percorso di studi interamente finanziato dalla Fondazione Med-Or. Iscritta al corso di laurea in Global Management and Politics, Houda Merezak ha discusso la tesi dal titolo “Examining the Impact of Security-Based Factors on Supply Chain Location Decisions: A Longitudinal Data Analysis of Global Value Chain Participation”.

L’iniziativa, realizzata con la LUISS e il Mohammed VI Polytechnic, rientra nelle attività di Med-Or volte a promuovere la cultura, l’alta formazione e l’internazionalizzazione degli atenei e si inquadra nel più ampio impegno della Fondazione per il rafforzamento dei legami tra il Marocco e l’Italia, oltre che tra le diverse aree del Mediterraneo allargato. Mediante il dialogo e lo scambio di idee tra le future generazioni e classi dirigenti e, in particolare, attraverso la cooperazione accademica, l’Italia può sfruttare il soft power derivante dal suo essere una grande potenza culturale e scientifica per stabilire solidi legami e più strette relazioni con i suoi partner regionali e internazionali.

Progetti

Med-Or: firmato protocollo d’intesa con CIFA Italia

Med-Or e Cifa Italia sottoscrivono un protocollo di intesa per la promozione di iniziative comuni in ambito formativo e socio-economico.

Scopri il progetto
Progetti

Med-Or firma una Lettera d’Intenti con l’Università Sultan Moulay Slimane del Marocco, l’Università della Giordania e l’IRCCS San Raffaele di Roma

Il 23 maggio la Fondazione Med-Or ha firmato una Lettera d’Intenti con l’Università Sultan Moulay Slimane del Marocco, l’Università della Giordania e l’IRCCS San Raffaele di Roma, che conferma l’impegno nel rafforzare la cooperazione nell’ambito medico.

Scopri il progetto
Progetti

Med-Or rafforza l’impegno nel campo dell’alta formazione: due nuovi accordi con le Università di Roma Tre e Tor Vergata

La Fondazione Med-Or ha avviato due partnership per la realizzazione e lo sviluppo di progetti formativi e di ricerca con l’obiettivo di rafforzare la cooperazione in ambito culturale, scientifico ed accademico.

Scopri il progetto