News

La Fondazione Med-Or firma un Memorandum of Understanding con la Presidenza della Repubblica del Niger

La Fondazione Med-Or ha sottoscritto un Memorandum d'Intesa con la Presidenza della Repubblica del Niger per la collaborazione nei campi dell'alta formazione e della ricerca e per l'organizzazione di iniziative culturali di comune interesse.

Il Presidente della Fondazione Med-Or, Marco Minniti, ha ricevuto in data 25 luglio, presso la sede della Fondazione, il dott. Oumar Moussa, Direttore di Gabinetto aggiunto del Presidente del Niger, Mohamed Bazoum, per la firma di un Memorandum d'Intesa tra la Fondazione Med-Or e la Presidenza della Repubblica del Niger negli ambiti dell’istruzione, dell’alta formazione, degli studi universitari e della ricerca. L’MoU prevede inoltre un mutuo impegno nell’organizzazione di conferenze di comune interesse ed iniziative culturali, come ad esempio il supporto alle popolazioni a rischio.

Approfondimenti

I Paesi africani e la crisi in Ucraina

Nelle posizioni espresse durante l’Assemblea generale straordinaria delle Nazioni Unite dai Paesi africani sembrano riflettersi soprattutto scelte di politica interna. L’analisi di Alessandro Giuli

Leggi l'approfondimento
Approfondimenti

L’importanza di essere Niger

Grazie alla congiunzione di una favorevole situazione diplomatica e alla sua posizione strategica, il Niger è diventato un partner chiave per l'Europa nel Sahel. Nonostante ciò, il presidente Bazoum continua ad aver bisogno del sostegno internazionale per far fronte ai problemi interni del Paese e alla minaccia rappresentata da diversi gruppi jihadisti.

Leggi l'approfondimento
Notizie

Un primo passo verso una cooperazione più strutturata con il Niger

L’intervento di Marco Minniti, Presidente della Fondazione Med-Or, durante la cerimonia di consegna di cinquanta concentratori di ossigeno alla Repubblica del Niger, che si è tenuta venerdì 29 ottobre presso la sede della Fondazione.

Leggi la notizia