Approfondimenti

Fondazione Med-Or e Middle East Institute insieme nel webinar “Transatlantic Cooperation on the Chronic Threat of Extremism in the Broader Mediterranean”

Si è svolto il 4 dicembre il webinar “Transatlantic Cooperation on the Chronic Threat of Extremism in the Broader Mediterranean”, organizzato dal Middle East Institute in collaborazione con la Fondazione Med-Or

Lunedì 4 dicembre si è tenuto un webinar organizzato dal Middle East Institute (MEI) e dalla Fondazione Med-Or per discutere lo Special Report di Andrea Manciulli, Direttore delle Relazioni Istituzionali di Med-Or, Il nemico silente: Presenza ed evoluzione della minaccia jihadista nel Mediterraneo allargato. Obiettivo del panel è stato quello di approfondire il tema della minaccia jihadista nel Mediterraneo Allargato. Al webinar hanno preso parte anche Emily Blout (Adjunct Professor, Georgetown University, Center for Jewish Civilization), Charles Lister (Senior Fellow, Director of Syria and Countering Terrorism & Extremism programs, Middle East Institute), Brian Katulis (Vice President of Policy, Middle East Institute), e Lorenzo Vidino (Direttore del Programma sull’Estremismo, George Washington University).

Partendo dall’analisi dei principali temi trattati nello Special Report, i relatori hanno esaminato le modalità con cui l’evoluzione degli attori non statali nel Mediterraneo ha influenzato la cooperazione tra i paesi della regione; i passi che gli Stati Uniti e l’Europa dovrebbero compiere per prevenire la diffusione degli attacchi da parte delle organizzazioni terroristiche; i possibili scenari ed evoluzioni future del terrorismo nella regione; le conseguenze del conflitto in corso tra Israele e Hamas sulla capacità dei paesi dell’area di affrontare la minaccia jihadista.

Per rivedere il webinar clicca qui!

Approfondimenti

Perché il Mediterraneo resterà centrale anche dopo USA2024

Le elezioni presidenziali americane vedono confrontarsi schieramenti con diverse visioni, ma i grandi temi strategici resteranno in cima alle priorità per Washington. Tra questi la stabilità del Mediterraneo. Il punto di Daniele Ruvinetti

Leggi l'approfondimento
Approfondimenti

L’Asia Meridionale al centro della politica internazionale

L’Asia meridionale al centro di grandi novità per la geopolitica globale e per le relazioni tra i paesi che ne fanno parte. Il punto di Guido Bolaffi

Leggi l'approfondimento
Video/Foto

Intervista al Presidente della Somalia Hassan Sheikh Mohamud. Video

Il video integrale dell’intervista a S.E. Hassan Sheikh Mohamud, il presidente della Repubblica Federale di Somalia, che si è svolta martedì 30 gennaio presso la sede della Fondazione Med-Or a Roma.

Guarda