Approfondimenti

Med-Or agli “Atlantic Dialogues” di Marrakech

La Fondazione Med-Or ha preso parte alla 12° edizione della conferenza internazionale “The Atlantic Dialogues” organizzata dal think tank The Policy Center for the New South a Marrakech in Marocco

Dal 14 al 16 Dicembre 2023, si è tenuta a Marrakech la dodicesima edizione di “The Atlantic Dialogues”, la conferenza internazionale annuale organizzata dal think tank marocchino The Policy Center for the New South. La conferenza, lanciata per la prima volta nel 2012, vede ogni anno la partecipazione di rappresentanti delle istituzioni, politici, rappresentanti del mondo delle imprese ed esperti provenienti da tutto il bacino atlantico, con l’obiettivo comune di discutere e confrontarsi su questioni strategiche nell’area.

L’edizione 2023 della conferenza si è concentrata sul tema “Un Atlantico più assertivo: il suo significato per il mondo”. L’idea di un Atlantico più assertivo è, infatti, alla base di una serie di tendenze economiche, politiche e di sicurezza che potrebbero avere un impatto significativo sul mondo ed è pertanto necessaria una comprensione più profonda del significato e delle potenziali implicazioni di questa nuova percezione del bacino atlantico.

Nell’ambito della 12° edizione della conferenza, Med-Or ha preso parte ad una Breakout Dinner incentrata sul tema della promozione dell’educazione globale e il miglioramento delle prospettive per i giovani. Al panel hanno preso parte Massimo Khairallah - Vicedirettore per le Relazioni Internazionali di Med-Or, Khalid Chegraoui - Senior Fellow del Policy Center for the New South, Jason Hughes - Membro della Camera dei Rappresentanti della Louisiana (Stati Uniti), e Ade Mabogunje - Senior Research Engineer presso la Stanford University.

Il panel ha voluto analizzare differenti questioni, tra cui le sfide specifiche che i Paesi in via di sviluppo devono affrontare in termini di accesso a un’istruzione di qualità; in che modo l’istruzione è percepita come un catalizzatore per la prosperità condivisa e la libertà individuale; in che modo i governi affrontano le sfide nel campo dell’istruzione e come dovrebbero variare le risposte tra i Paesi a basso, medio e alto reddito; quale è stato l’impatto della pandemia COVID-19 sull’istruzione globale, in particolare per quanto riguarda la povertà di apprendimento.

Video/Foto

Intervista al Presidente della Somalia Hassan Sheikh Mohamud. Video

Il video integrale dell’intervista a S.E. Hassan Sheikh Mohamud, il presidente della Repubblica Federale di Somalia, che si è svolta martedì 30 gennaio presso la sede della Fondazione Med-Or a Roma.

Guarda
Progetti

Med-Or avvia una collaborazione con l’Anwar Gargash Diplomatic Academy degli Emirati Arabi Uniti

La Fondazione Med-Or ha firmato un Memorandum of Understanding con l’Anwar Gargash Diplomatic Academy degli Emirati Arabi Uniti (AGDA) per promuovere la collaborazione nei settori dell’alta formazione e della ricerca

Scopri il progetto
Eventi

Med-Or ospita il presidente della Repubblica di Somalia Hassan Sheikh Mohamud

A margine della Conferenza Italia-Africa, il presidente somalo Hassan Sheikh ha partecipato all'evento organizzato dalla Fondazione Med-Or a Roma.

Leggi la notizia